Articolo N.ro 3860 | Edizione n.ro 86 | 2013

Siete stanchi? Perché non provare un ferro di origine vegetale, ben tollerato e assimilato?

La qualità della vita risente soprattutto dell’affaticamento fisico e/o intellettuale.

Conoscete la spirulina? Si tratta di un’alga d’acqua dolce, ma anche di un integratore alimentare con un elevato valore nutrizionale, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

La spirulina è naturalmente ricca di ferro. Il suo valore nutrizionale è ulteriormente aumentato da altri componenti molto interessanti per l’organismo, quali amminoacidi, acidi grassi essenziali, minerali o vitamine.

Carenza di ferro

La carenza di ferro è un problema di salute molto diffuso che, secondo l’OMS, interessa quasi il 28% della popolazione. Le donne sono le più colpite (a causa del sangue perso durante il ciclo mestruale), ma la carenza di ferro interessa spesso anche gli sportivi, i bambini e gli adolescenti, gli anziani o i vegetariani. Le conseguenze di di questa mancanza sono numerose. Spesso si citano la stanchezza e il pallore, seguiti da sintomi quali fragilità di unghie e capelli, marcata sensibilità al freddo, mal di testa ed emicranie a ripetizione e calo delle prestazioni negli sportivi.
La qualità della vita risente soprattutto dell’affaticamento fisico e/o intellettuale. Cosa si può fare per contrastare una sensazione di spossatezza che si avverte sin dal mattino?

Contro la stanchezza, datevi alla spirulina!

In commercio è attualmente disponibile un estratto di spirulina che, grazie ad un processo di produzione ottimizzato in modo naturale, è così ricco di ferro che una sola compressa è sufficiente a coprire l’85% del fabbisogno quotidiano. Poiché il ferro che contiene è particolarmente ben assimilato e tollerato, quest’estratto rappresenta un’alternativa molto valida per tutti coloro che tollerano male i preparati a base di sali di ferro di origine chimica.
Chi può trarre giovamento dall’assunzione regolare di spirulina ricca di ferro? Le donne con un ciclo abbondante, gli sportivi, i pazienti che desiderano prevenire la recidiva di una carenza di ferro, le donne durante la gravidanza o il post-partum, gli anziani convalescenti e molti altri ancora. In genere si consiglia l’assunzione di una compressa al giorno di spirulina naturalmente ricca di ferro, per un mese.

--------------------------------------------------------------------------

Documento PDF


La riproduzione parziale o integrale non autorizzata dall’editore è vietata, oltre che illegale. Riproduzione e adattamento di ogni tipo sono da considerarsi illeciti.
Isabelle Hulmann Isabelle Hulmann

Articles similaires

vit@express
La riproduzione parziale o integrale non autorizzata dall’editore è vietata, oltre che illegale. Riproduzione e adattamento di ogni tipo sono da considerarsi illeciti. © 2010 Communis | Healthcare Media Concept